Loading...
http://ccio.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/slide.1gk-is-110.JPG http://ccio.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/3gk-is-110.JPG http://ccio.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/2gk-is-110.JPG http://ccio.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/slide.4gk-is-110.jpg http://ccio.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/Workshop Uno sguardo ad Estgk-is-110.jpg
Text

Progetti

Sempre in continuo aggiornamento

Food & Drink

Il piacere incontra la tavola

Eventi e Fiere

Protagonisti in bella mostra

Il presidente

Antonio Barile

Workshop

Hong Kong hub per la Cina

HARTVEST A MONTALCINO


24 GIUGNO 2011

Musica, arte, cinema e incontri con Hartvest a Montalcino

Il 2 e 3 settembre sul palco della Fortezza i Verdena, Paolo Benvegnù, The Horrors e altri. In città le opere di Gabriele Giugni e RiesStraver. E’ in programma venerdì 2 e sabato 3 settembre 2011 la seconda edizione di Hartvest: Festival Internazionale di degustazioni audio visive che si svolgerà nella Fortezza di Montalcino (Si) con due giorni di musica, arte, installazioni audiovisive, cinema e incontri. Una manifestazione organizzata dall’Osservatorio Italiano sulle Avanguardie Artistiche in collaborazione con il Comune di Montalcino e il Patrocinio della Provincia di Siena, del Ministero del Turismo, del Ministero della Gioventù, il Consorzio del Brunello di Montalcino, Camera di Commercio Italo Orientale. Il programma musicale prevede alcuni dei nomi più interessanti della scena rock indipendente ed elettronica come Verdena, The Bud Spencer Blues Explosion, gli inglesi The Horrors che presenteranno in anteprima assoluta per l’Italia il nuovo album “Skying”, Paolo Benvegnù, Tiger & Woods, gli americani Cold Cave, i canadesi Junior Boys, Ad Bourke, Francisco e Luminodisco. Ma Hartvest non sarà solo musica. Le sirene di Gabriele Giugni abbandoneranno i mari per conquistare il pubblico del Museo Archeologico, all’interno della mostra personale “Ulysses Syndrome” (già al MADRE di Napoli ed al Museo della Fotografia di Roma) e, contemporaneamente, le opere di giovani video-artisti occuperanno gli schermi del Teatro degli Astrusi,appositamente allestito per lo svolgersi della rassegna di video animazioni “Reimmagina”, frutto dell’Hartvest Animation Contest. Ciliegina sulla torta sarà la maxi video installazione dell’artista olandese RiesStraver, attuale direttore dell’area video di Fabrica, sulla facciata della Fortezza, a coronare la già molto artistica città di Montalcino, che vanta, disseminate tra i propri vicoli, opere di Kounellis e Sandro Chia. Hartvest è un vero e proprio itinerario d’ arte tra le storiche locations di Montalcino che apparirà, nei giorni del festival, nelle vesti di Città d’ Arte. Tutte le performance, concerti, cinema, incontri e mostre saranno accessibili con un unico biglietto giornaliero di 20 euro o un abbonamento per le 2 giornate di 35 euro. Per i cittadini residenti a Montalcino il prezzo unico per assistere a tutta la manifestazione è di 10 euro. Hartvest, il cui nome gioca con la parola inglese “hartvest” (vendemmia, raccolta),richiamando un momento di raccolta delle arti, è anche l’evento ufficiale legato all’ apertura della vendemmia del “Brunello”, uno dei vini più prestigiosi del mondo. Hartvst è anche un festival ad impatto zero. Le emissioni di CO2 che saranno emesse dalla manifestazione ( si calcola circa 35.000 kg), saranno compensate dalla creazione e tutela di 10.761 mq di foresta in crescita in Costa Rica. Per info, agevolazioni e prevendite: www.hartvestfestival.com


Dove siamo

  • Corso Cavour, 2
    70121 Bari, BA - Italia

Contatti

  • +39.080.5538659 - +39.080.2174274
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • PEC Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Orari di apertura

Da Lun a Gio

Ven

9.00 - 13.30 / 14.30-18.30

9.00 - 14.00

Sab-Dom Chiuso