Loading...
http://ccio.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/slide.1gk-is-110.JPG http://ccio.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/3gk-is-110.JPG http://ccio.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/2gk-is-110.JPG http://ccio.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/slide.4gk-is-110.jpg http://ccio.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/Workshop Uno sguardo ad Estgk-is-110.jpg
Text

Progetti

Sempre in continuo aggiornamento

Food & Drink

Il piacere incontra la tavola

Eventi e Fiere

Protagonisti in bella mostra

Il presidente

Antonio Barile

Workshop

Hong Kong hub per la Cina

La Cina come opportunit?: il ruolo di Hong Kong


25 - 27 novembre 2008

La Cina come opportunit?: il ruolo di Hong Kong



Si sono svolti il 25 e il 27 novembre a Taranto e Matera i seminari dal titolo ?La Cina come opportunit?: il ruolo di Hong Kong?, dedicato alla piccola e media impresa.

Grazie al nostro coordinamento con i vari partner dell?iniziativa ? stato positivo il riscontro, in termini di presenze e di interesse, anche per il taglio dinamico e tecnico dato alle relazioni.

L?incontro aveva come intento quello di informare le realt? commerciali locali, circa le potenzialit? offerte da Hong Kong. Caratteristica questa, strettamente legata al suo ruolo di porta d?accesso principale per la Cina continentale ed al suo enorme mercato interno, ricco di opportunit?, ma estremamente rischioso se affrontato senza una adeguata strategia. Hong Kong, inoltre ? stata scelta perch? ? il primo centro finanziario internazionale in Asia e il numero uno del panorama economico mondiale in fatto di libero flusso di capitali, di informazioni e di merci. A Taranto, nella bella sede della Camera di Commercio, il dott Tommaso Blonda, ha salutato i partecipanti e confermato la volont? dell?ente di proporre alle aziende del territorio servizi a supporto della loro internazionalizzazione, ospitando eventi similari, con la ferma intenzione di agevolare la crescita e lo sviluppo delle imprese dell?area jonica. La dott.ssa Gilda Binetti, responsabile del BRIDG?conomies, partner della Italo Orientale per l?evento a Taranto, ha illustrato le finalit? del Consorzio, che ? membro della rete Enterprise Europe, creata dall?Unione Europea per accrescere il potenziale innovativo e competitivo delle piccole e medie imprese proiettate verso i nuovi mercati e ha spiegato gli obiettivi operativi dello stesso.



A Matera, nella cornice della Mediateca, in collaborazione con la Provincia, il Vice Presidente dott. Giovanni Ianuzziello, ha spiegato le ragioni che hanno motivato l?ente a collaborare con la nostra Camera per la realizzazione dell?evento che, si ? augurato, possa essere il primo di una serie di incontri che desidera organizzare con la nostra struttura, ribadendo l?impegno ad adoperarsi per la promozione e lo sviluppo del territorio e delle sue imprese.

Il nostro consigliere Nicola Caggiano, nelle due sedi seminariali ha portato i saluti del Presidente Panaro e ha ampiamente informato i presenti delle attivit? della Italo Orientale, dei successi ottenuti nel corso del tempo e dell?accresciuta qualit? dei servizi a favore degli iscritti che sono aumentati nel corso degli ultimi anni, a dimostrazione della bont? del percorso intrapreso.

Nel corso della presentazione della dott.ssa Angela Alfarano, Direttore Italia, Cipro e Grecia, dell?HKTDC, ? emerso chiaramente il vantaggio di considerare il ?passaggio? attraverso Hong Kong, come l?alternativa ideale per un accesso diretto in Cina.

Questo permetter? soprattutto alle piccole imprese, di ridurre, se non annullare del tutto, i rischi, ottenendo cos? un valore aggiunto rappresentato da partner commerciali affidabili, con provata esperienza nelle trattative con le aziende cinesi.

Hong Kong, ha spiegato l?Alfarano, offre tre vantaggi: un?economia solida, imprenditori dinamici e qualificati, una posizione strategica. Libero mercato e libero scambio: Hong Kong ? il paese dove le aliquote fiscali sono al 15% su stipendi e salari e al 16,5% sugli utili. Terzo mercato al mondo per beni di lusso, trova nell?Italia un partner privilegiato (4? per gli scambi commerciali). E? tra l?altro il principale centro fieristico dell? Asia e la sede espositiva prediletta della Cina continentale; a tal fine ha evidenziato l?attenzione recentemente destata nell?ultima fiera dai vini italiani, il cui consumo ? nell?ultimo anno ? cresciuto del 30%. La Italo Orientale si far? promotrice della prossima edizione che si realizzer? a novembre 2009.

Significative poi le relazioni degli avv. Domenico Demarinis, Emanuela Verrecchia in video conferenza da Shangai e dell?avv. Fabio Angelini che hanno evidenziato le motivazioni della registrazione del marchio a Hong Kong, indicato le modalit? e specificato meglio come ? necessario comportarsi in generale sui vari mercati a tutela della propriet? intellettuale.

Al termine delle relazioni, ove la dott.ssa Alessandra Barnaba ha avuto il ruolo di moderatore, si sono tenuti incontri individuali con i relatori che hanno potuto rispondere ai vari quesiti posti dalle aziende.

Dove siamo

  • Corso Cavour, 2
    70121 Bari, BA - Italia

Contatti

  • +39.080.5538659 - +39.080.2174274
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • PEC Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Orari di apertura

Da Lun a Gio

Ven

9.00 - 13.30 / 14.30-18.30

9.00 - 14.00

Sab-Dom Chiuso